Parco Dora, area ex-Michelin, Torino

Parco Dora - spina 3 - area ex michelin // Torino

2008 - 2011

  • null

    Torino, Italia

  • null

    rigenerazione urbana

  • null

    Studio Pession associato
    Base engineering srl

  • null

    Presidenza del Consiglio dei Ministri

    Struttura della missione 150 ° Unificazione dell’Italia

  • null

    87.000 mq

  • null

    5.500.000

La progettazione del Parco Dora si basa su una sovrapposizione di livelli, elementi chiave del progetto: l’integrazione con l’adiacente fiume Dora, che rappresenta la spina dorsale del nuovo parco; la metamorfosi dell’esistente,che unisce la memoria storica dell’archeologia industriale a una nuova concezione spaziale; il rapporto tra i parco e la città, un’area relax in cui rifugiarsi dal rumore cittadino perfettamente integrata nel contesto urbano. Il parco è diviso in 5 lotti a se stanti collegati da passerelle e rampe. Essi sono separati dal fiume, da strade o da dislivelli del terreno, ma collegati da percorsi pedonali che valorizzano la morfologia del luogo. Gli elementi storico-industriali presenti sono stati valorizzati e resi accessibili e visitabili.

The Dora Park’s design is based on overlapping levels, key elements of the project are: integration with the adjacent Dora river, representing the backbone of the new park; the metamorphosis of the existing, matching the historical memory of industrial archeology with a new spatial conception; the connection between the park and the city, a relaxing area perfectly integrated into the urban context, where seek refuge from city noise. The park is divided into 5 lots that are connected by walkways and ramps. They are separated by the river, by road or by different height of the ground, but connected by pedestrian paths that enhance the morphology of the site. The present historical-industrial elements have been valued and made accessible.

Share Project :