Forte di Exilles

Forte di Exilles // Exilles (To)

2005 - 2011

  • null

    Exilles (To), Italia

  • null

    ristrutturazione

  • null

    Base engineering srl
    Studio Pession Associato
    Tetrastudio
    Arch. L. Dionigio
    Arch. M.P. Orsini
    Sintecna srl
    Ing. G. Gonnet
    Metec
    Arch. C. Rota

  • null

    Regione Piemonte

  • null

    8.500 mq

  • null

    4.800.000

Il Forte di Exilles ha rappresentato una delle emergenze più significative della Val di Susa. Il progetto per il recupero del corpo di fabbrica del Cavaliere è stato incentrato su una metodologia di approccio fortemente conservativo.
È stato dato ampio spazio alla fase conoscitiva, e sono stati usati materiali che si rifanno al al cantiere storico tradizionale. Per mantenere originario il corpo del Forte garantendo un accesso universale, è stato inserito un ascensore che collega direttamente il piazzale di arrivo con il corpo del Cavaliere. L’inserimento di questo nuovo elemento non invasivo e perfettamente inserito, risulta funzionale al carattere espositivo museale del forte.

The fort of Exilles represented one of the most significant buildings in the Val di Susa.
The Knight’s body repair project has been centered on a highly conservative approach methodology.
A great deal of space was given to the cognitive phase and was used materials that take inspiration from the traditional historical yard. A lift link was directly added to the arrival yard with the Knight’s body to maintain the original body of the fort but allow universal access. The inclusion of this new element turns out to be non-invasive and perfectly inserted into the body de Knight.
The new museum’s exhibition character acquires value with the possibility of being easily reached.

Share Project :

  • Categories:
  • Share Project :